Dagmara Czarnecka – Fashion Designer


3-3“La mia vocazione non è il fashion design in quanto tale o l’imposizione di uno stile agli altri.  La mia passione consiste nella ricerca del modo in cui l’abbigliamento possa contribuire o essere parte della guarigione e della crescita dell’uomo.  Sì, credo che l’abbigliamento possa far guarire”.

Dagmara Czarnecka si è diplomata all’Accademia delle belle arti di  Łódź con un Master in Fashion Design Per professione disegna abiti  unici e si dedica al fashion styling e ai viaggi. Nel suo lavoro applica le sue conoscenze acquisite attraverso viaggi, formazione ed esperienza personale del suo vissuto.

Nella sua ricerca Dagmara cerca di comprendere come tipo di stoffa, colore, motivo e uso dell’abbigliamento influenzino il nostro stato d’animo e il nostro benessere. Si interessa sia del lato esteriore dell’essere umano, cioè del modo in cui ci esprimiamo, sia della mappa microscopica interiore che costituisce l’essere umano. Parte essenziale del suo lavoro è l’autoconsapevolezza, che si manifesta a diversi livelli quali l’anima, il corpo, l’identità, il temperamento e il potenziale. Dagmara è interessata al simbolismo delle culture indigene compenetrato con gli stili moderni e con un approccio concettuale all’abbigliamento. Perciò, i suoi progetti integrano il mondo materiale con il livello più etereo dello spirito. La manifestazione esterna, fine della creazione del capo, ha luogo attraverso l’integrazione di sè dentro se stessi e attraverso l’estensione dell’autoconsapevolezza.  In questo senso, il capo d’abbigliamento comunica chi siamo, come ci sentiamo e cosa vogliamo condividere con l’esterno. In altre parole, come ci rappresentiamo.

 

Comments are closed.

© 2013 MBVision - Progetto Creactivity